L’offset, detta anche stampa tipografica, è una tecnica di stampa che avviene attraverso l’impiego di tre cilindri a contatto. Questo significa che la stampa non avviene trasferendo direttamente l’inchiostro dalla lastra al supporto, ma avviene con l’inchiostro che sarà riportato dalla lastra litografica al caucciù, e da questo alla carta. Questo tipo di stampa è basato sul fenomeno di repulsione tra acqua e inchiostri.

I vantaggi della stampa offset sono l’alta risoluzione e un’elevata qualità di stampa anche su supporti non lisci, rendendo questo sistema ideale per la stampa su ogni tipo di carta.
Ha però degli svantaggi come la bassa coprenza degli inchiostri ed essendo tra i più pesanti gruppi di stampa esercita una forte pressione sul supporto, che se delicato, potrebbe risentire dello stress.